Our Blog

Salutiamo l’estate 2018 con alcune immagini inviate dai lettori di Pioggia inversa. Storia del Diavolo e un precario.

A scuola, in ufficio, a casa, in spiaggia, in palestra o al parco, i lettori di Pioggia inversa sono ovunque.

Il volume, scritto dal giovane autore sardo Matteo Tuveri e illustrato dai quadri di Antony Fachin, racconta la storia esoterica e simbolica di un incontro paradossale, quello fra il Diavolo, antico signore del male, e un lavoratore precario, emblema degli odierni travagliati tempi.

Cosa porta il precario nel Bosco sacro di Sutri? E cosa cerca la strana e antica anima inquieta nel vecchio diario custodito dal ragazzo?

Una leggenda ambientata fra “acqua santa e perfidia umana”, fra la Sardegna di un tempo antico e remoto, un Lazio contemporaneo, visitato da una creatura sovrannaturale, e una Roma moderna in cui precariato e insoddisfazione popolano uno sfondo urbano.

Un protagonista che capirà come i demoni, in altri “mondi” e in quello che viviamo, nascano da un esilio, da una promessa tradita di luce.

Pioggia inversa. Storia del diavolo e un precario è in vendita da oggi anche alla Libreria Hemingway di Villasimius (Cagliari), in via Umberto I 11.

Pioggia inversa. Storia del Diavolo e un precario in vendita alla Libreria Hemingway di Villasimius (CA)

Pioggia inversa. Storia del Diavolo e un precario in vendita alla Libreria Hemingway di Villasimius (CA)

Pubblicata sulla rivista Mediterranea una recensione di “Pioggia inversa. Storia del Diavolo e un precario“.

Pioggia inversa. Storia del Diavolo e un precario ora anche su

Google Play

Pioggia inversa. Storia del Diavolo e un precario su Google Play

 


 

E su UniLibro

Pioggia inversa. Storia del Diavolo e un precario su UniLibro

 

 

Pioggia inversa. Storia del Diavolo e un precario” (Edizioni Il Sextante) arriva in formato elettronico (e-book) su Kindle (Amazon) e sui maggiori store online.

Online il book trailer del libro “Pioggia inversa. Storia del Diavolo e un precario“.

Il tour di presentazione del libro prosegue e si arricchisce di uno strumento visivo breve e dal f0rte impatto. Il book trailer, partendo dal titolo del volume di Matteo Tuveri, racconta una favola, moderna e antica al medesimo tempo, i cui personaggi principali sono accomunati da una pioggia particolare.

La pioggia è protagonista della clip e con essa anche il suo tichettare continuo, alternato ai misteriosi rumori della natura. Il mistero è infatti il primo elemento del libro.

Lo scrittore Matteo Tuveri ha incontraro il 3 marzo il pubblico presso la Sala Verdi, in via Traiano 22 a Monserrato, in provincia di Cagliari, per parlare del suo libro “Pioggia inversa. Storia del Diavolo e un precario” (Edizioni Il Sextante).

La serata è stata introdotta dalla presidentessa dell’Associazione Emanuela Stara e condotta da Giulia Marini, che ha eseguito anche alcune letture dal libro dello scrittore.

Foto di A.Duranti©

Giovedì 3 marzo 2016, ore 18:30

Via Traiano, 22, 09042 Monserrato

L’Associazione Culturale Giuseppe Verdi ospita lo scrittore Matteo Tuveri che parla del suo libro Pioggia inversa. Storia del Diavolo e un precario (Edizioni Il Sextante).

Presentato dalla giornalista Giulia Marini, il giovane autore, già finalista al Premio Modello Pirandello e apprezzato autore di “Specchi ad angoli obliqui. Diario poetico di Elisabetta d’Austria“, parlerà del suo ultimo lavoro accompagnato da numerose letture.

Che ci fanno in un romanzo breve il diavolo e un precario?

Una storia surreale e al medesimo tempo vera, scritta da Matteo Tuveri e illustrata dalle opere del pittore Antony Fachin.

Una leggenda ambientata fra “acqua santa e perfidia umana”, fra la Sardegna di un tempo antico e remoto, un Lazio contemporaneo, visitato da una creatura sovrannaturale, e una Roma moderna in cui precariato e insoddisfazione popolano uno sfondo urbano.

Un protagonista che capirà come i demoni, in altri “mondi” e in quello che viviamo, nascano da un esilio, da una promessa tradita di luce.

Ingresso libero (posti ad esaurimento).


Contatto

Per contattarmi, compila il modulo sottostante e clicca il bottone invio.

Name
Email
Message

Bene! Il suo messaggio è stato inviato.
Errore! Compila tutti i campi per inviare un messaggio.
© 2015-2018 Pioggia Inversa | credits | cookie | Privacy Policy
Privacy Policy